Cosa Vedere a Milano

Le attrazione che rendono la nostra citta' unica

Un’intera sezione dedicata alla città che ci ospita per offrire a tutti i visitatori del sito l’opportunità di scoprire Milano a 360°.

Milano è una città poliedrica che va vissuta, non solo visitata. Il modo migliore per farlo è passeggiare per le sue vie e le sue piazze alla scoperta degli inaspettati angoli segreti che sanno meravigliare il visitatore. Offriamo qui solo un panorama dei tanti punti di interesse della città e dei suoi dintorni. Il visitatore interessato all’arte, all’architettura, alla storia e alla cultura, così come gli appassionati di shopping, moda, locali ed eventi di intrattenimento, trovano in questa città una meta privilegiata. Milano soddisfa ogni tipo di gusto perché, come si dice da queste parti, “Milan l’è un gran Milan!” (trad. Milano resta sempre una grande città!)

  • TUTTE

CORSO COMO

CORSO COMO E I GRATTACIELI DI MILANO

Corso Como è un'isola pedonale e costituisce una delle aree principali della vita notturna milanese.

Qui si trovano numerosi locali e discoteche, importanti gallerie d'arte, ristoranti e showroom di alta moda.

Per conoscere tutte le informazioni sulla vasta e varia offerta della suggestiva movida milanese, visita il sito www.milano.tonight.eu

COLONNE DI SAN LORENZO

COLONNE DI SAN LORENZO

Le Colonne di San Lorenzo, in Corso di Porta Ticinese n. 39, rappresentano uno dei rari reperti romani di Milano. Sono caratterizzate da atmosfere suggestive, soprattutto nelle ore serali, e da numerosi locali di tendenza.

ARCO DELLA PACE – CORSO SEMPIONE

ARCO DELLA PACE

L'Arco venne ideato da Luigi Cagnola nel 1807 per accogliere in modo trionfale l'arrivo di Napoleone in città e raffigura sei cavalli che conducono un carro guidato dalla Pace. E’ una zona molto vivace e offre un’ampia scelta di ristoranti e pub.

QUARTIERE BRERA

BRERA

E' uno dei quartieri più eleganti ed esclusivi della città; i palazzi settecenteschi, i caffè all'aperto e le raffinate boutique di abbigliamento e oggettistica gli conferiscono un'aria vagamente “bohemien”.

NAVIGLI

La tradizionale e pittoresca zona dei Navigli (canali artificiali progettati da Leonardo Da Vinci) è ricca di ristoranti, locali tipici, lounge bar. Qui la sera si anima per accogliere l’affascinante movida milanese. Nel periodo estivo è possibile organizzare delle mini crociere lungo queste storiche vie d’acqua che dal centro città portano verso la bellissima campagna, caratterizzata da ville e da monumenti.

QUADRILATERO DELLA MODA

Milano è sinonimo di moda. Il quadrilatero della moda si trova tra via Montenapoleone, via della Spiga, corso Venezia e via Sant'Andrea. In questa ampia area sono presenti le boutique degli stilisti più famosi a livello mondiale: da Giorgio Armani a Prada, da Gianni Versace a Dolce e Gabbana. Una vera e propria oasi di piacere per chi ama fare shopping.

STADIO SAN SIRO

STADIO SAN SIRO

Lo Stadio Giuseppe Meazza, noto anche come “Stadio San Siro” dal quartiere in cui è situato, è il più capiente stadio italiano e uno degli impianti calcistici più famosi e prestigiosi del mondo.

TRIENNALE DESIGN MUSEUM

TRIENNALE

Inaugurato nel 2007 è il primo museo del design italiano. Situato nella sede della Triennale di Milano, offre al visitatore la possibilità di scoprire le eccellenze del design italiano attraverso inediti punti di vista.

BASILICA DI SANT’AMBROGIO

BASILICA DI SANT'AMBROGIO

Splendido esempio di stile romanico-lombardo, la basilica conserva opere artistiche e inestimabili reperti che documentano sedici secoli di storia della città.

SANTA MARIA DELLE GRAZIE AND CENACOLO

A poca distanza dal Castello si trova la Chiesa di Santa Maria delle Grazie rimaneggiata dal Bramante intorno alla metà del '400. Adiacente alla chiesa, su una parete del refettorio dell'ex convento dei Padri Domenicani, Leonardo da Vinci affrescò l'Ultima Cena. Un accurato lavoro di restauro durato 20 anni ha riportato all'antico splendore questo magnifico capolavoro.

CASTELLO SFORZESCO AND PARCO SEMPIONE

Altro simbolo di Milano è il Castello Sforzesco, fatto costruire a metà del XV secolo da Francesco Sforza. La sontuosa reggia fortificata ospita alcuni musei milanesi, esposizioni artistiche temporanee e custodisce l'ultima opera di Michelangelo, la Pietà Rondanini. Il Castello è circondato dall'impianto semicircolare del Foro Bonaparte e dall'ampia area verde del Parco Sempione.

TEATRO ALLA SCALA

Affacciato su una delle piazze più eleganti di Milano, è uno dei teatri più noti al mondo. Venne costruito verso la fine del '700 su progetto dell'architetto Giuseppe Piermarini, per volontà dell'imperatrice Maria Teresa d'Austria. Durante la stagione teatrale, che rappresenta uno degli appuntamenti più importanti della vita di società milanese, vi si rappresentano opere liriche, concerti di musica classica e balletti.

MUSEO DEL ‘900

MUSEO DEL '900

Il museo, presso il Palazzo dell'Arengario, mostra al pubblico circa quattrocento opere selezionate tra le quasi quattromila dedicate all'arte italiana del XX secolo proprietà delle Civiche Raccolte d'Arte milanesi.

GALLERIA VITTORIO EMANUELE II

E' uno dei luoghi di ritrovo caratteristici di Milano. E' un passaggio coperto da un'intelaiatura in ferro e vetro, di conformazione cruciforme, al cui centro si trova un mosaico pavimentale che rappresenta lo stemma dei Savoia. La sua costruzione risale al 1870 e vi si trovano ristoranti, caffè storici e negozi.

PALAZZO REALE

Dal 1100 fu la la dimora delle famiglie che governarono Milano, come i Visconti e gli Sforza. Nella sua occupazione si sono succeduti attraverso vari secoli i dominatori spagnoli e quelli austriaci. Al suo interno vengono allestite mostre d'arte temporanee ed ospita il Museo del Duomo dove sono esposti elementi architettonici, statue, antiche vetrate e preziosi arredi sacri originari provenienti dal Duomo.

DUOMO

Emblema di Milano, è il trionfo dello stile gotico-lombardo ed è dedicato a Santa Maria Nascente. E' un'imponente cattedrale la cui costruzione iniziò verso la fine del 1300 per volontà di Gian Galeazzo Visconti e dell'arcivescovo Antonio da Saluzzo. Ornato da 3400 statue, al culmine della guglia più alta (108 mt.) è posizionata la statua della Madonnina, simbolo del capoluogo lombardo e ricoperta da 3900 lamine d’oro.

Grand Visconti Palace

Grand Visconti Palace

Viale Isonzo, 14
20135 Milano, Italia